venerdì 5 ottobre 2012

Tutorial gufo macramè - seconda parte

Ed ecco come procedere per le ali e la coda...



Torno a lavorare sui fili lasciati in sospeso quando ho lavorato il corpo del gufo.

Sul filo di dx e su quello di sx attacco 4 fili per parte.



Utilizzo il primo filo color corda (interno) come portanodi per fare una riga di cordoncino; ne faccio  altre 5 usando sempre come portanodi il filo interno verso il corpo del gufo. 






Chiudo la parte sx e dx del corpo con una riga di cordoncino fatta con i fili del corpo e inserendo a due a due i fili dell’ala (ad ogni nodo inserisco 2 fili dell’ala). 






Termino la riga con i soli fili del corpo raggruppandoli. A questo punto divido i fili bianchi da quelli color corda.




Con quest’ultimi faccio le zampine ancorandoli ad un bastoncino con un nodo cordoncino.







Giro il lavoro e con i fili bianchi faccio la coda. 
Prendo i primi 4 fili e faccio 2 nodi piatti; con i successivi 4 faccio 3 nodi piatti. Stessa cosa sull’altro lato: con gli ultimi 4 faccio 2 nodi piatti; sui successivi 4 - verso il centro- 3 nodi piatti. Con i fili rimasti (6) faccio 5 nodi piatti tenedo al centro 4 fili.






Giro il lavoro e partendo dai fili più esterni di dx e sx faccio una riga di cordoncino verso il centro. 



Faccio una seconda riga ravvicinata alla precedente raccogliendo i fili e chiudo il tutto.







ecco il gufetto finito!!!




10 commenti:

  1. Bellissimo il gufetto e molto chiarte le spiegazioni.
    Grazie per il prezioso tutorial!!

    RispondiElimina
  2. Grazie per la tua generosità, solo i veri maestri condividono il loro sapere con gli altri.
    Teresulla

    RispondiElimina
  3. Un vero capolavoro!
    Sei bravissima!

    Mary

    RispondiElimina
  4. é bellissimo!!! che dimensioni ha terminato?

    RispondiElimina
  5. VERAMENTE CARINO!!!!!! MA SOPRATTUTTO GRAZIE PER IL TUTORAL

    RispondiElimina
  6. Bello!!, gracias por compartir tu trabajo

    RispondiElimina
  7. Ho finito di eseguire il gufo. Mi è piaciuto così tanto che ho voluto provare a farlo. Vorrei tanto fartelo vedere ma non riesco a postarlo; chissa se qualche volta trovo qualcuno che può aiutarmi a farlo! Intanto ti ringrazio per la tua generosità e ti auguro una giornata tutta colorata. Grazie ancora Silvia

    RispondiElimina
  8. Ho finito di eseguire il gufo. Mi è piaciuto così tanto che ho voluto provare a farlo. Vorrei tanto fartelo vedere ma non riesco a postarlo; chissa se qualche volta trovo qualcuno che può aiutarmi a farlo! Intanto ti ringrazio per la tua generosità e ti auguro una giornata tutta colorata. Grazie ancora Silvia

    RispondiElimina
  9. ciao, sono chiara e, ti ringrazio per il tutorial,sei molto brava e generosa e, ti auguro ogni bene. grazie ancora Silvia.

    RispondiElimina